Browse By

MELA – Laboratorio di Media Education

Presentazione

Ci sono molti modi di usare il video, nella ricerca e per la ricerca, nella didattica e per la didattica.

Il Laboratorio di Media Education (MELA) si propone di portare un contributo alla ricerca in relazione alle sfide della learning society e di offrire a studenti e a lavoratori servizi utili allo sviluppo dell’apprendimento.

Le produzioni MELA sono video per l’informazione, la comunicazione scientifica e l’approfondimento culturale. Si tratta di abstract di lezioni, interviste, documentazioni di eventi e di iniziative, documentari scientifici.
Il documentario di ricerca è una forma di comunicazione possibile anche grazie a Deleuze, il quale sviluppa  l’idea di un cinema che non sia solo spettacolo e rivelazione dell’immaginario, ma anche forma di espressione del pensiero, per tradurre ed esprimere le proprie osservazioni esattamente come avviene con il saggio e con il romanzo. L’operazione non e’ priva di rischi. Alcune derive possibili sono quelle della spettacolarizzazione e dell’eccessiva semplificazione della realtà.
Perché allora affidare alle immagini in movimento il compito di raccontare un’idea di ricerca? Perché la narrazione audiovisiva può avere un impatto immediato e suscitare emozioni, consente contaminazioni di linguaggi e percorsi creativi, procede per associazione e per contrasto, apre al commento e a un rapporto dialettico con l’interlocutore. Come nel contrappunto musicale. La tecnica consente composizioni polifoniche preservando l’armonia.

I prodotti del MELA sono video d’approfondimento, non generalisti, con una funzione culturale indirizzata a tutti coloro che vogliono formarsi nei temi delle scienze sociali. Si propongono come supporto allo studente per l’orientamento e l’approfondimento scientifico e come opportunità di autoapprendimento al cittadino che si senta corresponsabile della propria crescita intellettuale e che voglia esercitare una cittadinanza attiva e consapevole.
Tutti i video sono pubblicati nel canale Youtube del Dipartimento di Scienze dell’educazione e possono essere utilizzati per la didattica in aula o per la produzione di learning object e di materiali multimediali in genere per la didattica a distanza.

Laura Corazza